Verso il “green pass” per gli spostamenti. Il Garante: “Privacy a rischio. Nessuno ci ha interpellato”

2021-04-22T19:03:32+02:0022 Aprile 2021|Comunicati, Dati Sanitari, Identità e Cittadinanza Digitale, Pubblica Amministrazione, Pubblica Sicurezza, Sanità|